Lenti ZEISS Individual 2 con tecnologia EyeFit

Lenti ZEISS Individual 2

ZEISS definisce il nuovo standard di personalizzazione per le lenti progressive.

Queste lenti per occhiali offrono una visione naturale a tutte le distanze e un’adattabilità eccellente al pari di un abito su misura.
Con la tecnologia Eyefit, Zeiss ha voluto offrire a chi indossa lenti progressive un comfort ancora maggiore nella visione naturale rispetto al passato. Ciò significa che vengono tenute in considerazione le distanze di visione e le abitudini di ciascuno di noi.
Sono quindi stati sviluppati tre diversi profili di lenti progressive abbinati ai diversi tipi di visione. Le nuove lenti progressive non solo tengono conto dell’anatomia degli occhi ma sono più sottili e leggere e migliorano l’estetica.
Le costanti ricerche di Zeiss hanno confermato che la visione da vicino sta diventando sempre più importante nella vita quotidiana, anche per i presbiti, e si è così deciso di porre particolare attenzione al campo di visione da vicino e intermedio delle lenti progressive. Oggi le lenti progressive devono soddisfare più requisiti che in passato. Spostare velocemente lo sguardo da uno smart phone a un oggetto distante e poi di nuovo vicino, oppure da un sistema di navigazione in auto alla strada, sono solo due esempi delle nuove esigenze, in particolare per chi è presbite.

Le lenti ZEISS Individual 2 consentono di essere ‘profilate’ su 3 diversi tipi di visione: “Bilanciato”, “Intermedio“ e “Vicino”.

Se consideriamo ad esempio il caso di chi legge molto e non vuole cambiare gli occhiali ma vuol continuare a leggere comodamente utilizzando le lenti progressive, sarà necessario un campo di visione da vicino quanto più ampio possibile. Proprio per queste persone è stato sviluppato il profilo “Vicino”.
Per le persone più dinamiche e sportive o per chi lavora molto al computer e vuole evitare di indossare un altro paio di occhiali, è stato sviluppato il profilo “Intermedio” per un maggior comfort nel campo intermedio. Il profilo “Bilanciato” è universale ed equilibrato.

ZEISS Progressiva Individual 2 con tecnologia Eyefit è la scelta ideale per una visione ottimale da vicino e da lontano.

Tenendo conto dei parametri visivi individuali, quali la distanza dell’occhio, la posizione degli occhiali e la loro forma, nonché le abitudini individuali, ZEISS è in grado di creare una visione il più naturale possibile. Questo è un fatto.
Le lenti progressive tradizionali si basano su valori medi per adattarsi a tutti. Possono quindi presentarsi compensazioni rispetto alla visione ottimale dei singoli. La differenza tra la vestibilità di un abito su misura con quella di un semplice abito confezionato è la stessa che intercorre tra una lente progressiva personalizzata ed una tradizionale.

I benefici per il portatore

  • La migliore visione naturale ottimizzata per ogni persona e per le relative attività quotidiane, sia di giorno che di notte.
  • Migliore visione che consente il completo utilizzo della visione tridimensionale.
  • Scelta illimitata di montature.
  • Rapido adattamento alle lenti, con qualsiasi montatura.
  • Visione nitida e confortevole per leggere la carta stampata ed utilizzare i dispositivi digitali per chi ha superato i 40 anni.
  • Rapida messa a fuoco e buona visione dinamica per tutto il giorno, anche per le sfide del mondo di oggi Lenti sottili e leggere.


La lente ZEISS Progressiva Individual 2 risponde a questa sfida con una soluzione che offre la visione più naturale possibile in qualsiasi situazione.

Si basa su due tecnologie:

  • IndividualFit® Technology
  • Luminance Design® Technology

1// IndividualFit® Technology

La IndividualFit® Technology tiene in considerazione le principali attività quotidiane di una persona consentendole di scegliere tra tre design lente per soddisfare le proprie esigenze.

Near:

design ottimizzato per attività di visione per vicino prolungate.

  • Zona di visione per vicino ottimizzata
  • Zona di visione per lontano ampia invariata
  • Zona di visione intermedia buona

Intermediate:

design ottimizzato per attività dinamiche ed a distanza intermedia.

  • Zona di visione intermedia ottimizzata
  • Zona di visione per lontano ampia invariata
  • Zona di visione per vicino buona

Balanced:

design ottimizzato per le attività a tutte le distanze.

  • Campi di visione bilanciati
  • Zone di visione per lontano, per vicino e a distanza intermedia

Inoltre, la ZEISS Progressiva Individual 2 integra la distanza di lettura misurata individualmente e l’angolo di curvatura personalizzato nel design della lente.

2// Luminance Design® Technology

Sulla base del fatto che le dimensioni della pupilla variano in presenza di diverse condizioni di illuminazione, la nuova Luminance Design® Technology integra un valore medio per questo parametro. Per una simulazione più naturale della visione, calcola il design della lente fascio per fascio.







Quali dati individuali di misurazione sono i valori chiave?

Distanza tra gli occhiDistanza tra gli occhi: ovvero la misura della distanza tra l’occhio destro e l’occhio sinistro, partendo dal centro della pupilla fino al setto nasale.






Personali caratteristiche visivePersonali caratteristiche visive: basta pensare al modo in cui si legge un libro o a quale distanza si tengono gli strumenti di lavoro o gli aghi da cucito? Tenere in considerazione queste informazioni è cruciale per un buon adattamento alle lenti.





Centro pupilla sulla lenteCentro pupilla sulla lente: anche il punto in cui l’occhio sinistro e l’occhio destro guardano attraverso la lente varia da persona a persona. Questa distanza è misurata dal bordo inferiore della lente.





Inclinazione frontale della montaturaInclinazione frontale della montatura: dato che ogni viso ha un profilo diverso, anche l’inclinazione/la calzata dell’occhiale è differente. Di conseguenza, è molto importante che anche questo valore sia considerato nel calcolo





Distanza occhio e lenteDistanza occhio e lente: anche questa distanza varia da individuo a individuo. Gli esperti la chiamano distanza del vertice posteriore. Basti pensare al profilo facciale di un europeo e di un asiatico. La differenza è visibile ad occhio nudo.





Grado di avvolgenza della montaturaGrado di avvolgenza della montatura: perché l’occhiale si adatti al viso, la montatura è leggermente concava. E’ fondamentale includere nell’analisi anche il grado di avvolgenza per il calcolo dei poteri della lente individuale.