Eclissi di sole: i falsi miti su come osservarla.

Scritto da admin on . Postato in News

eclissi1

Come scegliere ed usare le giuste protezioni



Domani 20 marzo sarà finalmente possibile assistere all’eclissi di sole anche nel nostro paese. Per osservarla bisogna usare le protezioni giuste, altrimenti si può andare incontro a serie patologie dell’occhio.

Purtroppo c’è molta disinformazione a riguardo e spesso vengono dispensati consigli su come guardare l’eclissi che sono rischiosi per la salute dei vostri occhi. Ecco le cose da non fare assolutamente perché pericolose:

NON guardate il sole ad occhio nudo.

NON utilizzate gli occhiali da sole, nemmeno più paia sovrapposte: attenuano l’intensità della luce ma non proteggono i vostri occhi.

NON utilizzate negativi fotografici o le lastre mediche: non servono a nulla.

NON utilizzate i cd e l’interno dei floppy disk.

NON utilizzare il vetro affumicato.

NON utilizzare i filtri solari per piccoli telescopi: non sono adatti per questo tipo di osservazioni.

NON guardate il sole ininterrottamente: fate pause per far riposare i vostri occhi.

Proteggete fin dall’inizio dell’eclissi i vostri occhi e non toglietevi mai la protezione.

eclissi

Fonte: Unione Astrofili Italiani www.uai.it

Tags: , ,

admin

This information box about the author only appears if the author has biographical information. Otherwise there is not author box shown. Follow YOOtheme on Twitter or read the blog.