Dieci cose da sapere se porti gli occhiali. Terza tappa.

Scritto da admin on . Postato in News

pulizia1

Il nostro terzo consiglio riguarda una cosa importantissima: la pulizia e l’igiene degli occhiali.


Per sgrassare e togliere le fastidiosissime impronte e la polvere dalle lenti vi suggeriamo di utilizzare del sapone neutro e dell’acqua fredda. La scelta del sapone è molto importante. Utilizzare, infatti, un sapone aggressivo e non neutro potrebbe danneggiare il trattamento antiriflesso delle lenti. Una volta lavate, si possono asciugare con un panno in microfibra. La microfibra è ottima perché non solo è molto morbida e non danneggia le lenti, ma riesce anche a catturare l’eventuale sporco residuo nonostante il lavaggio.

Pulire solo le lenti, però, non basta, è opportuno pulire anche la montatura degli occhiali. Sul nasello e sulle aste, infatti, cellule morte della pelle, polvere e sudore danno vita a colonie di batteri. Igienizzare con un lavaggio anche la montatura, quindi, è utile a prevenire eventuali infezioni dell’occhio. Naturalmente non aspettate che i vostri occhiali abbiano quel tipico effetto nebbia in Val Padana, ma puliteli periodicamente!

pulizia
Fonte: www.ilpost.it

Tags: , , , , ,

admin

This information box about the author only appears if the author has biographical information. Otherwise there is not author box shown. Follow YOOtheme on Twitter or read the blog.